Porte

Delimitano gli ambienti, arredano e conferiscono stile all’abitazione

materiali delle porte

Le porte interne sono elementi che in una casa non possono assolutamente mancare. Delimitano gli ambienti l’uno dall’altro e determinano lo stile che avrà la casa. Oggi più di ieri, la scelta delle porte non può prescindere dall’arredo e dallo stile dell’ambiente in cui saranno inserite.

Il materiale è sicuramente una delle caratteristiche determinanti. Ogni materiale ha delle proprie qualità che ne determina non solo la forma ma anche la sostanza. Nella nostra offerta abbiamo inserito le migliori soluzioni per chi cerca porte in vetro, in legno e  in laminato.

Design, luminosità e giochi di luce, le porte in vetro sono una scelta raffinata e originale.

Una porta in vetro permette di separare gli ambienti senza dividerli del tutto. Per chi sta ristrutturando casa, le porte in vetro per interni sono un’ottima soluzione per ottimizzare gli spazi e per donare maggiore luminosità agli ambienti in cui c’è carenza.

Per le porte scorrevoli in vetro a scomparsa, è necessario inglobare nel muro un controtelaio, in modo da consentire l’apertura scrigno, diversamente, le porte in vetro scorrevoli esterno muro prevedono soltanto un binario esterno che va agganciato alla parete. Non solo, ci sono anche aperture a vetro con binario a controsoffitto (sia interno che esterno muro) e con mantovana.

La differenza tra una porta in vetro e l’altra è data proprio dalla tipologia di vetro. In generale i vetri possono essere: satinati, extrachiari , decorati , sabbiati e a specchio.

La porta a vetro è personalizzabile per dimensioni, colori e decorazioni, consentendo così di aggiungere eleganza e innovazione alla casa.

Materiale moderno per porte semplici, leggere e al tempo stesso resistenti

L’alluminio è un materiale utilizzato per la realizzazione di porte interne di ambienti contemporanei e di design, in quanto garantiscono a livello visivo un impatto forte e d’effetto. Adatte sia per le abitazioni private che in contesti commerciali come uffici e negozi, la porta in alluminio è scelta per la loro leggerezza, per l’incredibile durata nel tempo e per le infinite possibilità di personalizzazioni si in termini di tonalità che di dimensioni. Estremamente leggere, possono avere anche grandi dimensioni senza gravare con il peso sui solai.

Versatili, dalle linee pulite e moderne si adattano perfettamente ai contesti minimali ed estremamente attuali

Senza rinunciare all’estetica e alla qualità, le porte in laminato, con una struttura in legno listellare, ricreano atmosfere uniche dove sentirsi a casa.

Le porte in legno laminato si caratterizzano per essere estremamente resistenti all’usura e alle alterazioni del tempo e sono molto facili da pulire. La struttura interna della porta in laminato è realizzata in legno listellare, ovvero una serie di strati di listelli in legno uniti tra loro in modo perpendicolare. 

La parte esterna visibile e sensibile al tatto è costituita da un foglio laminato, ovvero un materiale sintetico resistente e antigraffio che riproduce fedelmente e sorprendentemente il colore, i nodi e le venature del legno. Le porte interne in laminato possono avere una superficie liscia oppure ruvida, per trasmettere ancora più la percezione di legno vivo e naturale.

Prodotti di qualità che riproducono fedelmente l’aspetto estetico del legno

Stile intramontabile, resistenti e durature, le porte in legno rappresentano da sempre una scelta di fascino e prestigio

Il legno è il materiale nobile utilizzato da sempre nella produzione di serramenti e infissi. Le finiture in legno, grazie alle essenze naturali ed alle lavorazioni moderne, possono avere sia uno stile classico che moderno.

Le porta interna in legno può avere una linea semplice e pulita, sempre attuale, oppure essere impreziositaù da alcune decorazioni, come  linee in acciaio. In alternativa una porta in legno può essere verniciata, con finiture lucide o laccate, oppure decorata con una lavorazione a incisione.

Le porte con superfici laccate sono perfette sia negli ambienti moderni che tradizionali. Le porte laccate, infatti, possono avere superfici dalle tonalità neutre e chiare, a volte con decorazioni e pantografature, per chi ama una casa elegante e raffinata, oppure tinte di carattere vivaci e colorate, per chi vuole una porta che sia la regina dell’arredo. La laccatura consiste una speciale tipologia di verniciatura utilizzata per la finitura esterna di porte in legno o laminato. Una porta laccata può avere un effetto opaco, al tatto simile al velluto, o lucido, brillanti ed energiche.

Le porte laccate sono disponibili in tantissimi colori, sono facilissime da pulire e conferiscono uno stile unico e deciso alla casa.

Versatili e colorate, le porte laccate arredano gli ambienti donando uno stile moderno alla casa

Le porte con superfici laccate sono perfette sia negli ambienti moderni che tradizionali. Le porte laccate, infatti, possono avere superfici dalle tonalità neutre e chiare, a volte con decorazioni e pantografature, per chi ama una casa elegante e raffinata, oppure tinte di carattere vivaci e colorate, per chi vuole una porta che sia la regina dell’arredo. La laccatura consiste una speciale tipologia di verniciatura utilizzata per la finitura esterna di porte in legno o laminato. Una porta laccata può avere un effetto opaco, al tatto simile al velluto, o lucido, brillanti ed energiche.

Le porte laccate sono disponibili in tantissimi colori, sono facilissime da pulire e conferiscono uno stile unico e deciso alla casa.

Chiudi il menu